La digitalizzazione delle cantine ai tempi del Covid

L’emergenza sanitaria ha accelerato il già avviato processo di digitalizzazione delle aziende del vino italiane: registro telematico, fatturazione elettronica, dematerializzazione dei documenti non sono più solo un obbligo normativo, ma una vera e propria esigenza aziendale. Infatti, perché le diverse aree aziendali comunichino al meglio anche a distanza, è necessario avere un ERP, che permetta anche di lavorare in cloud.  Certo, ci sono attività all’interno di una cantina che devono necessariamente essere svolte in loco, ma digitalizzare i reparti amministrativi e commerciali permette di avere gran parte del personale in smartworking. Con Tre Bicchieri, il settimanale economico del Gambero Rosso, approfondiamo questo aspetto e come ENOLOGIA permetta di lavorare in cloud, facilitando la comunicazione e la condivisione di informazioni. Raccontiamo, inoltre, le nuove sfide di un futuro molto vicino: l’integrazione tra software gestionale e software di business intelligence, già possibile grazie a ENOLOGIA Simpresa BI, la soluzione utilizzabile da chi lavora all’interno dell’azienda per analizzare i dati del gestionale e trasformarli in informazioni strategiche per l’azienda. “Il vero oro in mano alle aziende, che può aiutare gli imprenditori a fare le giuste scelte anche in periodi critici come quello che stiamo vivendo”, spiega Massimo Marietta, Responsabile ENOLOGIA Sistemi S.p.A.

Leggi l’intervista >>

Vuoi approfondire ENOLOGIA? Contattaci>>

Source: News

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner premendo il tasto 'Accetto' ne accetti l'utilizzo per 1 mese. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi