Il flusso telematico UniEmens-CIG sostituisce l’SR41 e semplifica le attività dei consulenti del lavoro e delle aziende

Il decreto legge 41/2021 stabilisce che per Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria, assegno ordinario Fondi di solidarietà bilaterale, Cassa Integrazione Guadagni in deroga a pagamento diretto INPS, la trasmissione dei dati necessari al calcolo e alla liquidazione diretta delle integrazioni salariali da parte dell’INPS o al saldo delle anticipazioni delle stesse, e all’accredito della relativa contribuzione figurativa, sia effettuata con il nuovo flusso telematico UniEmens-CIG (in sostituzione dell’SR41).

L’INPS ha previsto un periodo transitorio, fino a settembre 2021, in cui è ancora possibile utilizzare l’SR41 ma considerati i numerosi vantaggi legati alla nuova modalità di invio, abbiamo messo a disposizione degli Utenti JOB, da inizio giugno, il nuovo flusso strutturato su canale UniEmens, che consente la consegna in tempi più rapidi ai sistemi gestionali INPS dei dati utili al pagamento della prestazione.

Gli Utenti JOB hanno a disposizione con l’invio del nuovo flusso i seguenti vantaggi:

  • omogeneità dei flussi
  • riduzione dei tempi di pagamento della prestazione
  • trasmissione in un unico flusso dei dati di più aziende
  • utilizzo del calendario giornaliero, senza necessità di forzature per attività lavorativa nei giorni festivi
  • meno dati anagrafici richiesti.

Contattaci per saperne di più >>

Source: News

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner premendo il tasto 'Accetto' ne accetti l'utilizzo per 1 mese. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi